TERZA CONSEGNA - Rifugio in mattoni

TERZA CONSEGNA - Rifugio in mattoni

Come primo passaggio ho realizzato l'elemento base del mattone utilizzando il "METRIC GENERIC MODEL" e credo appunto la famiglia.

Dopo ne ho determinato le dimensioni attraverso l'utilizzo dei piani e dei parametri.

Per concludere ho assegnato il materiale.

Dopodiche ho iniziato ad assemblare una seconda famiglia in cui fosse possibile sfalzare i mattoni, creando appunto due tipologie di griglie attraverso l'utilizzo dei piani.

Ho utilizzato di nuovo un "METRIC GENERIC MODEL" ed ho aggiunto al suo interno la famiglia del mattone base.

Dopodichè ho creto i parametri che mi permettessero di gestire le distanze tra gli elementi e tra le file.

A questo punto ho aperto un nuovo file di progetto dove ho iniziato ad assemblare il progetto; consiste in un muro perimetrale con andamento ad aspirale che andra a determinare l'involucro.

Passo poi alla realizzazione della struttura vera e propria dell'elemento attraverso la creazione dei pilasti. Per realizzarli creo una famiglia dove determino le sue misure grazie ai parametri (altezza, larghezza) e ne determino il materiale, sempre parametrizzato, che in questo caso sarà il calcestruzzo.

 

Che verranno poi successivamente aggiunti nel progetto.

Realizzo tramite un METRIC GENERIC MODEL la copertura che avrà l'inclinazione ed il materiale parametrizzato.

Procedo con l'assemblaggio finale degli elementi, copertura - involucro

Per completare realizzo delle sedute da inserire all'interno partendo da un pannello e realizzando diverse forme.

 

 

Mer, 15/07/2020 - 15:18

Pagine